Stress da lavoro? Ecco cosa mangiare!

Lo stress è una vera e propria epidemia: basti pensare che in Italia ne soffrono nove persone su dieci. Il disturbo si può presentare con spossatezza, depressione, mal di testa, attacchi di panico, ansia, insonnia, variazioni di peso, caduta dei capelli, tic e altri sintomi. Secondo l'Oms è questo il male del secolo. Una premessa a dir poco catastrofica, ce ne rendiamo conto, tuttavia c'è sempre una soluzione a tutto. E qui torniamo positivi. Spesso sono le condizioni di lavoro in cui viviamo che favoriscono lo stress: turni di lavoro troppo lunghi o ritmi intensi e frenetici causano irritabilità, momenti di rabbia immotivata e ansia. Si può iniziare a migliorare la situazione a partire dalla tavola con gli alimenti giusti. Cibo contro lo stress Attenzione al cibo da scegliere per evitare attacchi d'ansia: c'è chi in questo stato d'animo tende a mangiare di più e chi al contrario tende a [...]
31 Maggio 2019
Frutta a guscio: grassi si ma buoni!

Frutta a guscio: grassi si ma buoni!

Che siano mandorle, noci, nocciole, arachidi, pistacchi o pinoli, l’importante è mangiarne un quantitativo giornaliero che non superi i 30 grammi. La frutta a guscio è un vero e proprio concentrato di grassi polinsaturi, polifenoli, vitamine e minerali ed è un ottimo ingrediente per rendere più gustose ricette consumate a pranzo e a cena, per arricchire la colazione - pasto principale della giornata sempre troppo povero - oppure per sgranocchiare qualcosa di pratico durante le pause a lavoro o a scuola. Se valutiamo solo il loro contenuto calorico, si rischia di considerarli alimenti che minacciano il mantenimento del nostro peso forma; tuttavia, se consumati nelle giuste quantità, possono, invece, essere considerati dei veri e propri alleati per la perdita di peso: non a caso sono ricchi di fibra, conferiscono sazietà e placano la fame. Spesso i miei pazienti si stupiscono quando il loro piano alimentare prevede un consumo giornaliero di [...]
22 Maggio 2019
Le Fragole: cibo per fate!

Le Fragole: cibo per fate!

Amate sin dall’epoca romana e decantate da William Shakespeare come “cibo per fate”, le fragole oggi rappresentano il frutto primaverile preferito da grandi e piccini che le consumano sotto forma di macedonia, gelato, succhi di frutta o al naturale. Se poi a consigliarle sono anche i nutrizionisti, non ci resta che andare al nostro mercato di fiducia e gustarle per lo spuntino pomeridiano! Da aprile a luglio è possibile fare merenda con le fragole ed è una buonissima idea per evitare il consumo di junk food, ossia cibi ipercalorici e ricchi di grassi saturi. Non a caso la fragola è un frutto che apporta solo 27kcal per 100g di prodotto, ricco in fibra, con importante potere saziante e fondamentale per la regolarità intestinale. Tutti i benefici delle fragole Bastano 10 fragole per soddisfare il fabbisogno totale di Vitamina C nelle donne e circa l’80% nell’uomo, rinforzando le nostre difese immunitarie, [...]
15 Maggio 2019
Aprile: benvenuti asparagi

Aprile: benvenuti asparagi!

Aprile si è ormai concluso e ha portato con sé delle buonissime novità a tavola! Tutti sappiamo quanto sia importante mangiare frutta e verdure di stagione ma, spesso, ci sfuggono le vere motivazioni di questa scelta, a maggior ragione se è facilmente reperibile durante tutto l’anno. Seguire la stagionalità ci aiuta a migliorare la nostra alimentazione per diversi motivi: - assumiamo alimenti con un maggior e miglior valore nutrizionale, in quanto le piante che seguono il loro naturale ciclo sono più ricche di sali minerali, vitamine e principi attivi che apportano benefici al nostro organismo; - assumiamo alimenti con minor contenuto di conservanti, dannosi per la nostra salute; - garantiamo una maggiore variabilità alimentare, consumando periodicamente frutta e verdura diversa in base a quello che madre natura ci offre; - senza tralasciare il minor costo degli alimenti di stagione che non vengono importati dall’estero. Proprio per tutti questi motivi, Aprile [...]
29 Aprile 2019
Pranzo o Cena, mettici il cuore

Pranzo o Cena, mettici il cuore

Il cuore è l’organo più importante del corpo umano: ci accompagna per tutto l’arco della nostra vita, temprato dagli spaventi, dalle delusioni d’amore e spesso anche dall’alimentazione che gli imponiamo. I dati d’insorgenza di malattie cardiache sono importanti ma la verità è che è difficile preoccuparsene quando si è molto giovani: il punto è prendersi cura del proprio corpo a prescindere dai problemi che potremmo sviluppare nel tempo. A tavola non bisogna pensare con stomaco o lingua, ma con il cuore. Ecco, dunque, per semplificarti la vita, una lista di accorgimenti da seguire sempre, anche a dispetto dell’età anagrafica: una lista nera di alimenti da consumare con parsimonia per salvaguardare il vostro cuore! Evitare alimenti conservati Sotto sale o sott’olio, precotti o preconfezionati: il danno è lo stesso. Se puoi, privilegia sempre alimenti freschi o confezionati al momento. I conservanti sono fra le prime cause dei problemi cardiaci, insieme alle [...]
22 Marzo 2019
Primavera: problemi per la pelle

Primavera: problemi per la pelle

Belle giornate di sole, passeggiate all'aria aperta, vestiti leggeri dopo un freddo inverno. Solo note positive per l'arrivo della primavera? In realtà si tratta di una stagione molto delicata per la pelle. Non a caso l'innalzamento delle temperature, nonché l'umidità e il polline, senza dimenticare una maggiore esposizione alla luce solare, causano dei problemi come secchezza e prurito. La primavera, come l'autunno, è una stagione di mezzo: non fa più così freddo come nei mesi precedenti, tuttavia non c'è nemmeno quell'afa dei mesi più caldi dell'anno. Gli sbalzi di temperatura sono frequenti e questo altera molto il ph della nostra pelle, stressandola. Come prendersi cura della pelle La pelle è il biglietto da visita di ognuno di noi, per questo motivo deve essere protetta dai fattori esterni. Bastano pochi e semplici accorgimenti per prendersene cura in vista dell'arrivo della primavera. Tra i consigli c'è sicuramente quello di usare saponi o detergenti [...]
21 Marzo 2019
Mangiare spesso fuori casa fa male?

Mangiare spesso fuori casa fa male?

Chi lavora in ufficio o comunque è spesso fuori casa si ritrova, inevitabilmente, a mangiare al ristorante, in un bar o in un fast food. A volte questa "cattiva abitudine" causa l'eccessiva assunzione di carboidrati, grassi e calorie "vuote", a discapito di vitamine e minerali. Non tutti hanno il tempo - o la voglia - di cucinare qualcosa a casa prima di uscire e un pasto veloce sembra essere l'unica soluzione possibile. Ma quali sono i cibi più giusti da mangiare? I pericoli per la salute e la linea Come ha riscontrato uno studio condotto su oltre 8 mila persone dalla City University of New York, pubblicato sull’International Journal of Obesity, le persone che durante la settimana mangiano sei o più volte in una trattoria o al bar hanno più spesso problemi di peso (nel giro di qualche anno si possono accumulare anche quattro o cinque chili di troppo), il [...]
20 Marzo 2019
vegetarianismo

Vegetarianismo: una filosofia a tavola

No, non bruchiamo erba; no, non rifiutiamo le proteine per principio; no, la nostra non è una vita piena di rinunce. Essere vegetariani è una filosofia di vita che non sempre viene compresa e che spesso è oggetto di scherno per chi non ne comprende le solide basi. Si tratta di un insieme di diverse pratiche alimentari, accomunate dalla limitazione o dall'esclusione di alimenti di origine animale. Se seguita con impegno e attenzione questo tipo di dieta è in grado di soddisfare le raccomandazioni per tutti i nutrienti, con un impatto metabolico positivo atto a garantire un pieno stato di salute. Secondo numerosi studi il vegetarianismo unito ad una sana attività fisica contribuisce a ridurre considerevolmente i rischi di: Eccessivo peso Ipertrigliceridemia Ipercolesterolemia LDL (colesterolo cattivo) Ipertensione Diabete Diverse forme di cancro e malattie vascolari Oltre ai risvolti di natura etica, il vegetarianismo può diventare un modo di vivere l’alimentazione [...]
18 Marzo 2019
a pranzo sai cosa mangi

A pranzo tu lo sai cosa mangi?

Con i ritmi frenetici della città ma soprattutto della società in cui viviamo, nutrirsi in modo sano ed equilibrato diventa sempre più difficile. Svolgere un lavoro impegnativo che ci occupa più di 6 ore al giorno spesso diventa giustificazione di nutrizione squilibrata e lesiva per il nostro organismo. Un vecchio detto recita: "dimmi cosa mangi e ti dirò chi sei", ma quando scegliamo un tramezzino o una pizzetta al bar sappiamo veramente cosa stiamo consumando? Molto spesso gli ingredienti non sono freschi e sono carichi di conservanti. Ciò spesso porta il nostro organismo a sviluppare una serie di problemi fisici che vanno dalle allergie sino a gravi problemi respiratori. A pranzo tu lo sai cosa bevi? Tra le bevande più scelte a tavola dai professionisti ci sono le famose bevande analcoliche zuccherate e con tante bollicine, i cui rischi non sono meno lesivi per l’organismo. Fare una scelta di vita [...]
18 Marzo 2019
avocado

Avocado Lover: grasso sì ma tutto da amare

Affascinante, esotico e saporito: l’avocado è un frutto molto desiderato ma, come tutti gli amanti, viene spesso frainteso: considerato a torto nemico della dieta perché troppo calorico. Contiene 160 calorie (per 100 gr) ed è effettivamente un frutto a pasta grassa, ma se lo mangi senza abusarne puoi inserirlo nella dieta (è molto buono e assicura un elevato indice di sazietà). Fa bene anche alla salute: è ricco di grassi mono insaturi come acido linoleico e omega 3 che fanno bene al cuore e tengono a bada il colesterolo. Curiosità sull'avocado L'avocado ha una storia molto antica: le popolazioni native dell'America centro-meridionale coltivavano questo frutto prima dell'arrivo di Cristoforo Colombo. Veniva descritto dai conquistadores come un frutto "con una polpa simile al burro e caratterizzato da un ottimo sapore". In effetti, proprio per queste sue proprietà, dall’avocado si ricava anche un olio molto usato nella cosmesi naturale: idrata la pelle [...]
18 Marzo 2019
il pranzo buono

Il pranzo buono e sano che puoi avere in 60 secondi

La pausa pranzo è un momento sacro per ogni professionista: ogni giorno siamo sottoposti a miliardi di stimoli, una vita frenetica e pochissimo tempo da dedicare a noi stessi. In una società dove il lavoro ha un peso specifico rilevante riuscire a ritagliare un break per riprendere fiato diventa davvero difficile. Grammo nasce per rispondere a questa esigenza: è una coccola quotidiana che ti regala il piacere di un pasto sano e buono senza privarti del tempo che vuoi investire per produrre. Il bilanciamento nutrizionale ti permette di ricaricare le energie, il sapore delicato e intenso dei piatti ti regala il gusto dei sapori tradizionali e la produzione espressa la possibilità di consumarlo dove vuoi: al parco, in ufficio, su una panchina, godendo dei primi raggi di sole primaverili. La nostra idea è quella di presentare proposte buone da assaporare e allo stesso tempo equilibrate nei valori nutrizionali. Uno chef [...]
18 Marzo 2019